Non trascurate i problemi più comuni negli animali più anziani: gli occhi dei cani possono rivelare molto sul loro stato di salute.

Imparate a riconoscere le problematiche che hanno maggiori probabilità di diventare fastidiose e a interpretare i risultati di specifici test di analisi sensoriale.

I cani che invecchiano sono predisposti a una serie di problemi oculari che variano da normali mutazioni benigne a malattie che minacciano la vista o che provocano dolore.

La buona notizia è che la maggior parte delle patologie oculari può essere identificata con la sola visita medico veterinaria o con l’aggiunta di un paio di esami di analisi di base.

Questo articolo tratta delle malattie oculari tipiche dei cani in età matura e si concentra sui problemi che hanno maggiori probabilità di diventare gravi per il paziente.

Che cos’è un cane “anziano” e come dovrebbero essere i suoi occhi?

Secondo le linee guida 2019 dell’American Animal Medical Facility Association, la fase adulta della vita di un cane inizia al completamento della maturazione fisica e sociale (spesso dai 3 ai 4 anni) e prosegue fino all’ultimo 25% della durata di vita approssimativa dell’individuo, mentre la fase senior è specificata come l’ultimo 25% della durata di vita stimata.

Per esempio, se l’aspettativa di vita stimata di uno Shih Tzu è di 13 anni, questo entrerà nella fase senior all’età di 10 anni. Un Labrador Retriever, che potrebbe avere una durata di vita prevista approssimativamente di un decennio invece, entrerà nella fase senior all’età di 8 anni.

Un cane da compagnia anziano dovrebbe essere sottoposto a visite mediche veterinarie con frequenza almeno semestrale.

L’obiettivo è quello di effettuare un esame completo e uno screening appropriato della salute e del benessere per individuare precocemente le anomalie, migliorare la qualità della vita e promuovere la longevità.

Per questo motivo si raccomanda di effettuare un esame oculistico approfondito durante la visita periodica di ogni cane anziano.

Come funziona la valutazione oculare nei cani? Quali domande sono da fare per capire lo stato di salute degli occhi?

Un’anamnesi completa e approfondita può far emergere problemi di cui il proprietario potrebbe non essere a conoscenza. Le domande che un medico veterinario potrebbe fare, relativamente agli occhi per i cani da compagnia anziani, sono:

  • Avete notato arrossamenti del bianco degli occhi, secrezioni oculari o sfregamento?
  • Avete riscontrato un cambiamento nella tonalità degli occhi?
  • Avete osservato qualsiasi tipo di alterazione della vista, ad esempio problemi nel percorrere le scale e i marciapiedi? Esiste una differenza nella visione in piena luce solare rispetto alla luce scura o a una stanza buia?
  • Da quanto tempo ha notato questi cambiamenti?
  • Ha provato qualche farmaco da banco e, se sì, quali e per quanto tempo?
Quando fare un’analisi oculare per determinare lo stato di salute
Quando fare un’analisi oculare per determinare lo stato di salute

Come esegue una rapida valutazione oculare un medico veterinario?

Le fasi di una corretta valutazione oculare sugli occhi di un cane già in età avanzata prevede almeno 5 step, semplici ma fondamentali:

  1. Osservare l’animale a terra, senza guinzaglio, prima di gestirlo per capire esattamente come l’animale esplora la stanza, un ambiente sconosciuto.
  2. Considerare gli occhi del paziente (fateli appoggiare su un tavolo di valutazione o abbassateli) e verificate le proporzioni alla luce dell’ambiente. Esaminare la risposta e il riflesso palpebrale.
  3. Spegnere le luci nello spazio e utilizzare una fonte di luce focale (ad esempio, una penna o una torcia) per i riflessi pupillari. Se la reazione alla “minaccia” è assente, accertarsi di esaminare il riflesso di abbagliamento (risposta dell’ammiccamento alla luce intensa). Questi riflessi luminosi combinati analizzano il funzionamento della retina e dei nervi principali, anche se il paziente ha qualcosa che oscura la sua vista e che potrebbe innescare un’azione di minaccia assente, come una cataratta.
  4. Con la luce in mano, utilizzare un ingrandimento da 2X a 4X per esaminare rapidamente i margini palpebrali e la cornea.
  5. Posizionarsi a un braccio di distanza dalla testa del paziente con una fonte di luce e cercare un riflesso tapetale.

Sulla base dei risultati di cui sopra, eventuali problemi segnalati dal proprietario o dubbi del medico veterinario stabiliscono la necessità di ulteriori esami diagnostici specilistici e/o di una valutazione oftalmica dilatativa.

Possibili problematiche riscontrabili con un’analisi degli occhi dei cani

Tra le malattie, le problematiche e i disturbi che è possibile diagnosticare tramite analisi oculare del medico veterinario rientrano:

  • Tumori palpebrali nei cani
  • Ulcere
  • Depositi di calcio
  • Infiammazioni
  • Distrofia endoteliale corneale
  • Emorragie
  • Atrofia dell’iride
  • Cambiamenti vitrei
  • Lesioni associate all’ipertensione
  • Degenerazione retinica

Referti e conformità del titolare

Sebbene molte diagnosi mediche possano essere eseguite o almeno sospettate con la valutazione oculare, la maggior parte richiede un paio di esami diagnostici aggiuntivi e alcune necessitano di un trattamento o di un monitoraggio di lunga durata.

Articolo originale in inglese: https://todaysveterinarypractice.com/ophthalmology/the-aging-canine-eye/

Se apprezzi il lavoro che svolgiamo per te ricordati di mettere Like alla pagina Facebook e suggerirci ai tuoi amici. Grazie!

Condividi con chi ama gli animali!

Condividi l'articolo

TROVA IL TUO VETERINARIO

Ti è piaciuto questo articolo?

Se la risposta è SI, ti chiediamo un piccolo gesto cliccando su “Segui la pagina/Follow Page” Facebook, qui in basso. Sapremo così che il nostro lavoro ti è stato utile.

Related Posts

Le tartarughe di terra sono affascinanti creature che possono portare gioia e soddisfazione a chi le ...
Veterinario Vicino a Me
21 November 2023
Ti sei mai chiesta/o se il prezzo che applichi per tuoi servizi sia corretto? Bella domanda ...
Veterinario Vicino a Me
20 August 2023
Se siete amanti dei gatti e desiderate garantire loro una vita felice e sana, una delle decisioni ...
Veterinario Vicino a Me
7 August 2023

Related Posts

Le tartarughe di terra sono affascinanti creature che possono portare gioia e soddisfazione a chi le ...
Veterinario Vicino a Me
21 November 2023
Ti sei mai chiesta/o se il prezzo che applichi per tuoi servizi sia corretto? Bella domanda ...
Veterinario Vicino a Me
20 August 2023
Se siete amanti dei gatti e desiderate garantire loro una vita felice e sana, una delle decisioni ...
Veterinario Vicino a Me
7 August 2023

Condividi l'articolo

SCARICA LA GUIDA PER INIZIARE SUBITO AD OTTENERE NUOVI CLIENTI