Il veterinario è una professione sanitaria, che si può svolgere esclusivamente dopo aver conseguito una laurea in medicina veterinaria e dopo essere stati abilitati: ma fino a poco tempo fa, i decreti del Ministero dell’Istruzione riportavano ancora la terminologia “professione di veterinario”.

Nel corso del 2021 però le Commissioni Cultura e Giustizia della Camera hanno approvato il disegno di legge Disposizioni in materia di titoli universitari abilitanti, con lo scopo di perfezionare le modalità con cui avvengono queste abilitazioni. Anche il corso di laurea in Medicina Veterinaria è interessato da questo provvedimento.

È stato un intervento della FNOVI a introdurre in questo documento la terminologia “medico veterinario” con un apposito emendamento all’Articolo 1.

Dato il carattere evidentemente medico-sanitario della professione, la proposta di modifica è stata accolta e approvata.

Per quanto sia solo un cambiamento dal punto di vista lessicale, restituisce un quadro più reale di quella che è la condizione dei medici veterinari.

Nel decreto, oltre al cambio di dizione dell’esercizio della professione, è configurato anche un cambiamento nelle modalità di svolgimento dell’esame di Stato per ottenere l’abilitazione. Queste modifiche potrebbero entrare in vigore già da settembre 2022.

Perché cambia la dicitura per diventare medico veterinario

È solamente grazie a una proposta suggerita in audizione dalla FNOVI che presto cambierà la terminologia riguardante l’esercizio della professione di medico veterinario.

Le ragioni dietro alla modifica hanno convinto le Commissioni Riunite che hanno espresso parere favorevole.

La riforma cui questo emendamento è recepito prevede un cambiamento delle lauree abilitanti, per renderle più rapide e funzionali, permettendo agli studenti di essere abilitati a partire dal giorno stesso della discussione della tesi di laurea.

La FNOVI ha fatto notare durante l’audizione che la dicitura “professione di veterinario” presente sul testo del documento era incongruente. Trattandosi infatti di un’attività esercitabile solamente in seguito al conseguimento della laurea in medicina veterinaria la dicitura professionale pareva poco coerente.

Quindi la richiesta della federazione è stata sostanzialmente quella di sanare questa discrepanza:

Chiediamo di parlare finalmente della professione di “medico veterinario” che trova i suoi presupposti nella laurea in “medicina veterinaria”

Come cambia l’Esame di Stato per diventare medico veterinario

A partire da settembre 2022 i laureati in medicina veterinaria potranno essere abilitati a esercitare la professione il giorno stesso della discussione della tesi di laurea. O almeno si presuppone che la data di entrata in vigore del decreto sarà quella.

Questa modifica è contenuta nell’Articolo 3 della riforma. Stabilisce che l’esame finale per conseguire la laurea in medicina veterinaria comprenda anche lo svolgimento di una prova pratica al fine di valutare le competenze professionali apprese durante il tirocinio interno alla facoltà.

L’esame pratico dovrà accertare il livello di preparazione tecnica del neolaureato per consentirgli l’abilitazione diretta all’esercizio della professione.

Per questo motivo, la commissione esaminatrice sarà composta anche da professionisti esperti designati dalle rappresentanze nazionali dell’Ordine professionale in questione.

Perché è necessario dire “Medico” veterinario?

Come sempre, più le leggi rispecchiano la realtà dei fatti meglio è.

L’utilizzo della terminologia medica, oltre a dare un carattere differente alla professione di medico veterinario, restituisce anche l’idea della preparazione necessaria per essere abilitati.

Durante il tuo corso di studi avrai sostenuto esami estremamente tecnici, per questo motivo è importante che i tuoi clienti ti riconoscano come medico. Proprio come per le altre categorie di laurea prese in considerazione da questa riforma.

Oltre medicina veterinaria, infatti, il nuovo esame di Stato riguarda odontoiatria, farmacia, psicologia, biologia, chimica e fisica. Inoltre, all’interno del testo presente anche una norma aperta che permetterà anche ad altre lauree di diventare abilitanti su richiesta dei rispettivi ordini professionali.

perché dire medico veterinario

Marketing e promozione per lo studio Medico Veterinario

Data la natura medica della tua professione saprai già che devi attenerti a stringenti norme per quanto riguarda la pubblicità. Tuttavia, per quanto questo possa sembrare uno svantaggio comporta anche un beneficio essenziale: la credibilità del tuo studio medico veterinario.

Secondo un’indagine dell’Istat durante il periodo della pandemia la fiducia verso il personale sanitario è aumentata. Anche se spesso telegiornali e media diffondono l’idea di una generale sfiducia, quando si domanda direttamente ai cittadini ci sono pochi dubbi.

Proprio per questi motivi ricevere l’ennesima conferma di essere in possesso di una qualifica medica è un’ottima notizia per il marketing e la promozione del tuo studio medico veterinario.

Credibilità e autorevolezza sono sempre piuttosto difficili da misurare, ma non c’è alcun dubbio che influenzino le scelte finali di utenti e clienti. Ecco perché dovresti cercare di aumentarle.

Tra i modi migliori per farlo ci sono sicuramente le attività di public relations: organizzare e concedere interviste, scrivere articoli su riviste di settore e curare le proprie relazioni con altri professionisti nel campo sanitario.

Un’alternativa più rapida e economica ma altrettanto efficace è quella di registrarti su siti web e metamotori specializzati come Veterinario Vicino a Me. Se ti è piaciuto questo articolo e apprezzi il lavoro che svolgiamo per te ogni giorno, ricordati di mettere Like alla nostra pagina Facebook aiutandoci a crescere.

Condividi con chi ama gli animali!

Condividi l'articolo

SCARICA LA GUIDA PER INIZIARE SUBITO AD OTTENERE NUOVI CLIENTI

Ti è piaciuto questo articolo?

Se la risposta è SI, ti chiediamo un piccolo gesto cliccando su “Segui la pagina/Follow Page” Facebook, qui in basso. Sapremo così che il nostro lavoro ti è stato utile.

Related Posts

Le tartarughe di terra sono affascinanti creature che possono portare gioia e soddisfazione a chi le ...
Veterinario Vicino a Me
21 November 2023
Ti sei mai chiesta/o se il prezzo che applichi per tuoi servizi sia corretto? Bella domanda ...
Veterinario Vicino a Me
20 August 2023
Se siete amanti dei gatti e desiderate garantire loro una vita felice e sana, una delle decisioni ...
Veterinario Vicino a Me
7 August 2023

Related Posts

Le tartarughe di terra sono affascinanti creature che possono portare gioia e soddisfazione a chi le ...
Veterinario Vicino a Me
21 November 2023
Ti sei mai chiesta/o se il prezzo che applichi per tuoi servizi sia corretto? Bella domanda ...
Veterinario Vicino a Me
20 August 2023
Se siete amanti dei gatti e desiderate garantire loro una vita felice e sana, una delle decisioni ...
Veterinario Vicino a Me
7 August 2023

Condividi l'articolo

SCARICA LA GUIDA PER INIZIARE SUBITO AD OTTENERE NUOVI CLIENTI